Pin It
La tenda della luna

La tenda della luna

Sfoglia il calendario per trovare il prossimo incontro

Cerchio sacro per sole donne

 
Le donne onorano il sacro sentiero quando riconoscono la conoscenza di tipo intuitivo che è insita nella loro natura ricettiva.

Confidando nei cicli del loro corpo e lasciando emergere con essi anche
le proprie sensazioni, le donne sono state per molti secoli Veggenti e oracoli importanti delle Tribù. Proprio come le Madri dei Clan, ciascuna donna può, imparando ad usare le doti dell’intuito e della saggezza, accedere alla verità che la guiderà sul Sentiero Sacro.

La Tenda della Luna delle donne viene a volte chiamata “Tende Nera”. Il Nero è il colore dell’Ovest nella Ruota di Medicina. L’Ovest è il luogo della donna, il luogo di tutti i nostri domani e la dimora dell’Orso. Come l’Orso si ritira nella grotta, così la donna si ritira nella Tenda della Luna per onorare i doni che ha ricevuto da Madre Terra. Il colore nero del cielo notturno è dominato dalla luce argentea di Nonna Luna ed è di natura femminile.

La Tenda della Luna costituisce il centro della Medicina della Donna e l’unità della
Sorellanza.

In questo cerchio ci ritroveremo affinché le vecchie ferite possano essere risanate in modo definitivo e creativo; affinché questo accada è opportuno che le donne si riapproprino del concetto della Tenda della Luna e si ritirino nella sanità della Sorellanza.

Le donne devono imparare ad amare, a comprendere e quindi a curarsi le une con le altre. Ciascun individuo ha un lato maschile e un lato femminile.

Ognuno ha bisogno di entrare nel silenzio del cuore per scoprire la bellezza del ritiro e della ricettività. Ritirarsi e integrare le sensazioni che le esperienze della vita hanno creato è una pratica di grande trasformazione.

 

Share