Pin It
Soul Hunting – seminario e intensivo

Soul Hunting – seminario e intensivo

Il recupero dell’anima

 

Sfoglia il calendario per trovare il prossimo incontro
Nelle culture sciamaniche di tutto il mondo, il viaggio sciamanico (o Psiconavigazione) viene utilizzato da circa 40.000 anni per la ricerca del potere perduto o per reintegrare la perdita di pezzi di anima causata da traumi fisici, psichici o emotivi.

Gli sciamani credono che i loro poteri siano quelli degli animali, delle piante, del sole e di tutte le energie fondamentali dell’universo. Migliaia di anni prima delle scoperte di Charles Darwin, i membri delle culture sciamaniche hanno creduto che gli esseri umani e gli animali fossero legati da vincoli di parentela.

Nei loro miti i personaggi animali erano rappresentati come essenzialmente umani nell’aspetto fisico, ma caratterizzati individualmente dalla personalità particolare dei vari tipi di animali selvatici. In seguito, secondo vari miti della creazione, si differenziarono fisicamente e assunsero la loro forma attuale.

Il mitico paradiso animale-uomo, dove i due potevano comunicare tra loro, è andato perduto nella realtà ordinaria, ma esso è ancora accessibile allo sciamano nella realtà non-ordinaria.

La connessione tra gli esseri umani e il mondo animale è fondamentale nello sciamanesimo e lo sciamano utilizza la sua conoscenza e i suoi metodi per partecipare al potere di quel mondo. Gli sciamani ritengono da lungo tempo che il potere dello spirito guardiano renda una persona resistente alla malattia. La ragione è semplice: egli infonde nel corpo un potere che gli permette di resistere all’intrusione di forze nocive esterne (conosciute nella realtà ordinaria come malattie).

Viaggio Sciamanico

Una delle modalità più diffuse per la ricerca e recupero del proprio animale di potere è il Viaggio Sciamanico. L’uso del suono ritmico del tamburo permette di accedere ad uno stato modificato di coscienza, nel quale intraprendere un viaggio in una realtà parallela.

Nella seconda parte del rituale solitamente si danza il proprio animale, lasciandosi pervadere dalla sua forza e dalla sua personalità, in modo che il suo potere possa rientrare in noi, riconnettendoci con la nostra parte animale, e dandoci oltre a una maggiore resistenza alle malattie, maggiore fiducia in se stessi, e la capacità di agire nella vita.

Soul Hunting o Recupero dell’Anima

Il Viaggio Sciamanico è stato ed è praticato dagli Sciamani anche per un altro rituale il Soul Hunting o Recupero dell’Anima. Esperienze traumatiche o alienanti provocano secondo gli sciamani la perdita di parti della propria anima con conseguenti scompensi a livello emozionale psicofisico e spirituale.
Al momento della nostra nascita la nostra anima è spiritualmente completa, pura. Nel corso della vita, a causa di esperienze negative o dolorose (incidenti, aborti, maltrattamenti, separazioni, delusioni, violenze, lutti…) , una parte di anima si stacca portando con sé il dolore relativo all’esperienza vissuta facendo perdere all`individuo la sua integrità
Il rituale del Soul Hunting o Caccia all’ Anima, un antico rituale sciamanico, è efficace per ritrovare e richiamare quelle parti di Anima che abbiamo perso.
Attraverso il Viaggio Sciamanico si accede ad un universo nascosto dove si ricevono rivelazioni e s’incontrano spiriti alleati in forma di animali (animali guida) e di maestri spirituali. Guidati dal ritmo del tamburo, si sperimenta il cambiamento dello stato di coscienza e si impara a viaggiare alla ricerca di ciò che abbiamo perduto.
Per sperimentare questo rituale dobbiamo espandere la nostra coscienza ed entrare in contatto con il nostro Bambino Magico che vive all’ interno di ognuno di noi. Parti della propria fanciullezza, adolescenza, maturità che furono traumatizzate e andarono perdute ritornano, donando l’ immediata trasformazione delle proprie attitudini nei confronti della salute, della sessualità, delle relazioni.
Si ritorna a casa nel proprio corpo, si diventa più consapevoli, in tempo presente e si torna a vivere con passione.
Il rituale del Soul Hunting (non va compreso da un punto vista razionale, ma deve essere sentito e “visto” con tutti i sensi.

Seminario

Durante il Seminario si sperimenterà il viaggio sciamanico, il rituale alla ricerca del proprio Animale di Potere, rituali di recupero dell’ Anima per riportare a casa frammenti di anima perse o negate e la danza in trance diventa momento di integrazione e comprensione.

Intensivo

Durante l’Intensivo si lavorerà più in profondità su quei traumi fisici, emozionali, mentali e spirituali che hanno causato la perdita di parti di sé. Si impareranno gli elementi di base di questo antico rituale.

 

Soul Hunting è una delle tappe de La via degli Energizzatori, percorso di crescita interiore per un approccio spirituale alla vita e Percorso di Specializzazione accreditato Sicool – Società Italiana counselor e operatore olistico.
Seminario e intensivo sono aperti tutti, sia a coloro che si avvicinano allo sciamanesimo per la prima volta, sia a coloro che sono interessati al percorso e chi solo a questa tappa, sia a chi è già un esperto