Dalla dance-movement therapy alla trance dance

Perchè danzare?
Il movimento è vita.
Quando danziamo, fisicamente, emotivamente, mentalmente risuoniamo con la vita.
Quando danziamo, quando ci muoviamo con consapevolezza in perfetto allineamento di corpo, mente e spirito, nutriamo la nostra anima
La danza è un’energia vitale e come tale è terapeutica.
Attraverso la danza entriamo in contatto con parti intime di noi.
Danza come ascolto di sè
La danza è un viaggio alla ricerca di noi stessi: con morbidi passi entriamo nella nostra pelle, ci addentriamo in magici labirinti, sequenze di movimenti e andiamo all’insù, all’ingiù, la piramide del nostro essere

Durante questo giornata intraprenderemo un viaggio di esplorazione e trasformazione interiore che apre alla consapevolezza attraverso esercizi di consapevolezza corporea, dance movement therapy per arrivare alla trance dance permettendoci di vivere completamente l’esperienza della “danza della vita” e di approfondire il lavoro su di sé


Tornare al flusso della vita

E’ tempo di tornare alla vita, trasformare quello stato di shock in cui viviamo da oltre un anno in flusso alla vita, ri-aprirsi alla vita stessa, riportare a casa quei frammenti di sé da cui ci siamo separati nel tentativo di sopravvivere al disagio che in quel momento era “troppo”.

Insieme possiamo darci sostegno per tornare al flusso della vita.

A tal proposito ti propongo un weekend dove faremo esperienza di body work, di respiro, rituali di recupero dell’Anima, danza sciamanica,  meditazione…. torniamo a respirare, a sorridere, a dissolvere quel velo di separazione da noi stessi, dagli altri che da mesi ci avvolge,

Tuffati in questa esperienza come fosse un bagno rigenerante

 


Drum Healing: il potere curativo del tamburo – on line via zoom

Il tamburo o drum è uno degli oggetti più preziosi ed indispensabili nel lavoro sciamanico poichè il suo suono accompagna le danze, le cerimonie, i rituali, i viaggi sciamanici.
Suonare il tamburo serve ad indurre uno stato alterato di coscienza tale che le percezioni si estendono a livelli più profondi in cui è possibile espletare l`attività sciamanica.
Il tamburo rappresenta l`energia a spirale,il ritmo cosmico, il battito del cuore dell`universo.
La ripetizione monotona del suono del tamburo, il suo ritmo continuo e costante rilassano il cervello e i neuroni (le cellule nervose) inducendo uno stato di totale rilassamento.
In questa vibrazione è più facile entrare in uno stato di trance in cui le percezioni normali sono estese a livelli più profondi e diventa molto più semplice accedere ai cosiddetti mondi sciamanici.
Il battito del tamburo riproduce le stesse vibrazioni e lunghezze d`onda del battito cardiaco ed è in sintonia con il ritmo della terra e del cosmo.
Durante questo evento sperimenterai un profondo rilassamento, un’ espansione dello spazio del Cuore, fusione con Madre Terra, apertura di “Visione” e ri-connessione con il proprio potere di auto-trasformazione…. elementi preziosi specie in questo momento storico.
Evento on line – Via Zoom
contributo 20 euro
iscrizioni entro il 23 Aprile
info e iscrizioni: 338 7926563

Tornare al flusso della vita – on line via Zoom

Questo tempo apocalittico sembra non avere una fine!
Questo trauma, perpetuato nel tempo, che tutti stiamo vivendo ha creato in ciascuno di noi uno stato di shock.
Mancanza, ansia, preoccupazione, annichilimento, congelamento, psicosi, depressione, disturbi dell’umore, del sonno, frammentazione di sé …. sono alcuni tra i tanti disagi manifesti.
La luce in fondo al tunnel sembra non raggiungibile, sembra non esserci più un futuro: ogni tentativo di progettualità, ogni passione ostacolata
Ci troviamo di fronte a delle scelte il cui esito è spesso dettato dalla paura.
E’ tempo di tornare alla vita, trasformare quello stato di shock in flusso alla vita, ri-aprirsi alla vita stessa, nutrire le proprie passioni, progetti….
Insieme possiamo darci sostegno per riaccendere la scintilla dentra di noi
A tal proposito ti propongo di incontrarci ancora on line via zoom, giovedi 8 aprile alle 20.30 per “tornare al flusso della Vita” insieme nel sostegno del Cerchio.
Tuffati in questa esperienza come fosse un bagno rigenerante
info e iscrizioni:
info@nirava.org – 338 7926563
ISCRIZIONI ENTRO IL 6 APRILE
Contributo 20 euro

Ritiro sciamanico – La via della Bellezza (sconto… scopri…)

SE TI ISCRIVI ENTRO IL 25 LUGLIO SCONTO DEL 10% SULLA QUOTA GRUPPO

 

Una vacanza dedicata a se stessi e al proprio benessere di corpo, mente e spirito in un luogo incantevole nella campagna toscana.

Durante il ritiro sciamanico vivremo a stretto contatto con la natura. Viaggeremo attraverso le 4 direzioni, i 4 elementi, faremo esperienza di antichi rituali sciamanici, danze, meditazioni, cerchi di condivisione, pittura…. al fine di onorare e celebrare la bellezza che ci appartiene, risvegliando la nostra energia vitale ed aprendoci all’Universo.

Percorreremo un sentiero che ci permette di trovare armonia, equilibrio e bellezza nell’ambiente che ci circonda e con le diverse forme di vita presenti sia fisiche che metafisiche.

Conoscenza, risveglio, celebrazione, nutrimento, consapevolezza, spazio del cuore, sincronicità, silenzio interiore, armonia, gioia, bellezza, presenza, radicamento e tanto altro ………. I doni di questa esperienza!


Ruota di Medicina

Ruota di medicina


Arte Sciamanica

In questo seminario si avrà l’opportunità di espandere la propria creatività, di scoprire/riscoprire la propria natura autentica attraverso il colore, la forma.
Creare arte sciamanica è un modo rituale per entrare in contatto con gli spiriti del mondo invisibile e ottenere il loro sostegno nella vita.
La creazione di arte sciamanica è una delle forme più antiche per dare espressione al Sacro.
Tutti gli artisti sperimentano in qualche maniera il contatto con il regno dell’invisibile durante il processo di creazione artistica e lo chiamano musa o ispirazione.
E in senso lato tutti gli artisti sono sciamani in quanto canalizzano immagini o concetti appartenenti alla propria interiorità, ma anche alla collettività, immagini che tendono al bene superiore proprio e della comunità.
Arte sciamanica è il risveglio dell’espressione creativa: risveglia e con essa si da vita a informazioni nascoste o dimenticate, si evocano immagini ed archetipi perduti per guarire nel presente.
Attraverso questa esperienza ci si riappropria di quella grande apertura al regno del non razionale.
Creando arte sciamanica noi adulti occidentali saniamo le ferite del distacco dalla Natura.