Guarigione dell’Anima

  • Data
    Da:21 maggio 2022
    A:22 maggio 2022
  • Orario
    9.30 - 17.00
  • Dove
    Dosson di Cassier (Treviso)

info: https://www.nirava.org/sciamanesimo/il-sentiero-del-cuore/soul-hunting-il-recupero-dellanima/

Nell’interpretazione sciamanica la perdita di anima è la diagnosi più grave, poiché è considerata causa di malattia e di morte, eppure non la si prende mai in considerazione nei testi medici occidentali. Nonostante ciò, è sempre più evidente che quello a cui lo sciamano si riferisce parlando  di perdita di anima – cioè, la ferita a quel nucleo inviolato  che è l’essenza di una persona –si manifesta in un senso di disperazione, in danni immunologici, nel cancro e in una miriade di altri disturbi molto gravi.

Ogni qualvolta sperimentiamo un trauma, come una violenza fisica, emozionale o verbale; la morte di una persona amata, un incidente o una grave operazione, un aborto spontaneo o procurato, malattie gravi, sofferenza o dolori di guerra e di tossicodipendenza, al fine di sfuggire al pieno impatto del dolore una parte del nostro spirito si separa da noi, portandoci a vivere la vita da vittime e totalmente sconnesse dal proprio centro

 

Alcuni sintomi della perdita di anima:

  • Far fatica a rimanere “presenti” nel proprio corpo
  • Sentirsi apatici, intontiti, assenti
  • Depressone
  • Problemi al sistema immunitario, facilità ad ammalarsi
  • quando si era bambini si era sempre ammalati
  • Buchi di memoria nel ricordare la propria vita
  • Avere l’impressione di aver rimosso traumi significativi della propria vita
  • Succubi da qualche forma di dipendenza quale, ad esempio, la dipendenza da alcool, droga, cibo, sesso, gioco d’azzardo o altro
  • Ricerca famelica di cose esterne per riempire un vuoto interiore
  • Difficoltà ad andare avanti dopo un divorzio o la morte di un proprio caro

 

Durante questo weekend attraverso il rituale di Recupero dell’Anima  faremo esperienza nel riportare a casa quei frammenti di anima perduti a causa di esperienze traumatiche.

Quando diventiamo consapevoli delle nostre parti mancanti vogliamo ritornare all’intensità della vita

 

Alcuni sintomi del recupero dell’anima:

  • Si è più presenti nel corpo
  • Si è più attivi, creativi, responsabili, consapevoli
  • Molte delle dipendenze non trovano più spazio
  • Si è più vitali
  • Si manifesta un senso di interezza interiore
  • Molti dei sintomi scompaiono o regrediscono
  • Riconoscimento di ciò che è veramente importante per se uscendo dal ruolo di vittima

 

Un viaggio profondo dentro se stessi, un viaggio che ci riporta alla nostra “Integrità’” Riportare a casa queste parti di Sé è molto semplice, eccitante, facile ed efficace. Si ritorna a casa nel proprio corpo, si diventa più consapevoli, coerenti, responsabili, presenti, centrati, radicati…. Connessi con la propria Essenza