Ruota di Medicina

Ruota di medicina


Arte Sciamanica

In questo seminario si avrà l’opportunità di espandere la propria creatività, di scoprire/riscoprire la propria natura autentica attraverso il colore, la forma.
Creare arte sciamanica è un modo rituale per entrare in contatto con gli spiriti del mondo invisibile e ottenere il loro sostegno nella vita.
La creazione di arte sciamanica è una delle forme più antiche per dare espressione al Sacro.
Tutti gli artisti sperimentano in qualche maniera il contatto con il regno dell’invisibile durante il processo di creazione artistica e lo chiamano musa o ispirazione.
E in senso lato tutti gli artisti sono sciamani in quanto canalizzano immagini o concetti appartenenti alla propria interiorità, ma anche alla collettività, immagini che tendono al bene superiore proprio e della comunità.
Arte sciamanica è il risveglio dell’espressione creativa: risveglia e con essa si da vita a informazioni nascoste o dimenticate, si evocano immagini ed archetipi perduti per guarire nel presente.
Attraverso questa esperienza ci si riappropria di quella grande apertura al regno del non razionale.
Creando arte sciamanica noi adulti occidentali saniamo le ferite del distacco dalla Natura.


Sun River


Sun River

info:  https://www.facebook.com/events/483455609561471/


La Tela del Ragno: la meraviglia e la tessitura della creazione (sconto… scopri…)

SE TI ISCRIVI ENTRO IL 15 MAGGIO SCONTO DEL 10% SULLA QUOTA DEL GRUPPO
La tela del Ragno: la meraviglia e la tessitura della creazione
Il ragno è presente nel mito e nelle tradizioni popolari in tutto il mondo. In india era associato a Maya che tesse le illusioni, nella mitologia greca ha un collegamento con il Fato, in quella scandinava con le Norne, le divinità che filavano, misuravano e tagliavano il filo della vita.
Per i nativi il ragno è la Nonna, la chiamano “Iktome” e rappresenta il legame tra passato e futuro. Nonna Ragno è stata venerata da molte culture indigene come il tessitore dell’universo, il tessitore delle trame della vita
La medicina del ragno ci insegna che il percorso dell’individuo sulla Terra dovrebbe essere come una ragnatela: bilanciato, simmetrico e coesivo. Ci insegna a conservare l’equilibrio tra passato, presente e futuro, tra spirito e materia, tra maschile e femminile.
Il ragno risveglia la sensibilità creativa, filando la rete di una struttura complicata e sottile come per ricordarci che il passato influenza sempre sottilmente il presente e il futuro. Spesso questa rete prende una forma a spirale che tradizionalmente richiama la creatività e lo sviluppo.
Il ragno nella rete ci ricorda che siamo noi il centro del nostro mondo.
Sull’entrata delle antiche scuole misteriche era riportato un precetto: “ conosci te stesso e conoscerai l’Universo” . Il ragno ci ricorda che il mondo è tessuto intorno a noi , artefici e custodi del nostro destino, che filiamo una rete con i nostri pensieri, sentimenti e azioni.
In questo weekend attraverso la ritualità, la danza sacra, lo story-telling, la pittura, la meditazione, lo stare in natura espanderai la tua consapevolezza per scoprire dove la tua vita ha dei vuoti o degli strappi e ricreare la rete della tua vita in armonia con ciò che è veramente importante per te

Sun River